Sesto al Reghena (PN), 12 ottobre 2017

LA TASSAZIONE DELLE AREE FABBRICABILI.
LO STATO DELL’ARTE DELLA GIURISPRUDENZA DI LEGITTIMITA’

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Società e Soggetti privati

in collaborazione con

Comune di
SESTO AL REGHENA (PN)
12 OTTOBRE 2017
Auditorium Burovich
P.zza Cardinale Barbo
SESTO AL REGHENA (PN)

CAPIENZA SALA: 230 POSTI
 
 
L’attività di accertamento ICI-IMU e TASI delle aree edificabili è foriera di un corposo contenzioso che spesso sfocia in decisioni piuttosto superficiali che possono pregiudicare non solo la specifica posizione contributiva ma l’intera attività di accertamento posta in essere dall’Ente Locale.
La giornata si propone, di illustrare le posizioni della giurisprudenza di cassazione più recente sulle varie problematiche che la specificità della tematica ancor oggi presenta così da offrire quei riferimenti certi in diritto per la migliore pratica dell’esercizio dell’attività accertativa. Adeguato spazio verrà destinato alle risposte ai quesiti.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Giuseppe VIT (Componente Giunta Esecutiva A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Antonio CHIARELLO (Avvocato Tributarista - Patrocinante in Cassazione - Docente A.N.U.T.E.L.)

La definizione “fiscale” di area edificabile alla luce del continuo suo affinamento giurisprudenziale.
La rilevanza oggettiva e soggettiva del transito da terreno agricolo ad area edificabile. Obblighi dell’Ente Locale e del contribuente.
Il transito da suolo edificabile a fabbricato e viceversa.
Le categorie fittizie.
Il nesso pertinenziale per i fabbricati ad uso abitativo e per quelli ad uso produttivo, commerciale e di servizi.
La finzione giuridica per gli esercenti l’attività agricola.
Le esenzioni per le aree edificabili destinate ad attività meritorie.
I criteri legali e vincolanti di determinazione del valore imponibile ed i necessari adattamenti nell’attività amministrativa.
L’avviso di accertamento fra contenuto formale e sostanziale.
I più ricorrenti motivi di ricorso dei contribuenti e le controdeduzioni che deve opporre il Comune.
La gestione del giudizio fra oneri probatori e documentali.
Il CTU e le facoltà delle parti processuali.
La valutazione della convenienza del Comune di utilizzare gli istituti deflattivi e conciliativi.
Risposte a quesiti.

Ore 12,30
Kibernetes presenta: "soluzioni e servizi specialistici per le P.A”

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,30
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 5 ottobre 2017 e comunque nei limiti di capienza della sala.

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + IVA a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative fino alla seconda annualità antecedente quella in corso non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.

COLAZIONE DI LAVORO

È prevista la colazione di lavoro ad un costo convenzionato di € 20,00, a persona, a carico dei partecipanti, presso il ristorante "Abate Ermanno" dell'Hotel In Sylvis - Via Friuli, 2. La direzione del ristorante rilascerà apposita ricevuta.

SI RINGRAZIA