Sondrio, 7 settembre 2017

LA CONTABILITA’ ECONOMICO-PATRIMONIALE
E IL BILANCIO CONSOLIDATO NEGLI ENTI LOCALI

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui per i costi)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali

In collaborazione con 7 SETTEMBRE 2017
Sala Consiliare
Piazza Campiello, 1
SONDRIO

CAPIENZA SALA: 60 POSTIsn_disabile

 

Comune di
SONDRIO

 

L’incontro si propone di analizzare i nuovi strumenti di contabilità, introdotti a partire dall’esercizio 2016 negli Enti con popolazione superiore a 5.000 abitanti e dall’esercizio 2017 negli Enti di minori dimensioni.
Verranno in particolare analizzati i principi contabili applicati di cui agli allegati 4/3 e 4/4 al D.Lgs.118/2011 come modificato con il D.Lgs.126/2014, anche alla luce degli aggiornamenti introdotti dalla Commissione ARCONET con i successivi decreti correttivi.
Nel corso della giornata verranno inoltre prese in esame alcune tra le principali problematiche ancora aperte in merito ad aspetti di contabilità finanziaria degli Enti Locali, con particolare riferimento agli aggiornamenti ai principi contabili.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti:
Amministrazione Comunale
Roberto MENEGOLA (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Montagna in Valtellina (SO) - Componente Consiglio Generale  A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Elena BRUNETTO (Dirigente Settore Finanziario del Comune di Venaria Reale (TO) - Docente A.N.U.T.E.L.)

Il principio contabile applicato della  contabilità economico-patrimoniale
- La contabilità economico-patrimoniale integrata.
- Il sistema del Piano dei Conti integrato.
- La competenza economica.
- Esempi di scritture e di rilevazione.
- Le scritture di assestamento e di chiusura.
- I ratei e i risconti.
- Le fatture da ricevere e le fatture da emettere.
- Le voci del conto economico.
- L’avvio della contabilità economico-patrimoniale negli Enti Locali.
- Il primo stato patrimoniale: i criteri di valutazione.
- Gli elementi patrimoniali attivi e passivi.
- Gli ammortamenti.
- Gli accantonamenti.
- La determinazione e la scomposizione del Patrimonio Netto.

- Analisi esempi operativi.

Il principio contabile applicato del bilancio consolidato
- Definizione e funzione del bilancio consolidato.
- Il Gruppo “amministrazione pubblica”.
- Le attività preliminari al consolidamento dei bilanci del gruppo.
- L’elaborazione del bilancio consolidato.
- La nota integrativa al bilancio consolidato.

I lavori della Commissione ARCONET e il VI° Decreto Correttivo ai principi contabili


 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 31 agosto 2017 e comunque nei limiti di capienza della sala.

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative fino al 2016*)
GRATUITA
QUOTA "A/PLUS" PARTECIPAZIONE GRATUITA PER N°1 PARTECIPANTE
(n°2 Bonus annuali )
€ 50,00 dal 2° partecipante
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*PER GLI ENTI LOCALI NON IN REGOLA CON LE QUOTE ASSOCIATIVE LA  PRENOTAZIONE VERRA' TEMPORANEAMENTE SOSPESA FINO AL PAGAMENTO DELLE STESSE
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.