Colico (LC), 26 febbraio 2018

L'AFFIDAMENTO DEI CONTRATTI PUBBLICI
TRA NUOVO CODICE E SOFT LAW

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Società e Soggetti privati.

 

In collaborazione con 26 FEBBRAIO 2018
Auditorium Michele Ghisla
Via delle Torri
COLICO (LC)

CAPIENZA SALA: 250 POSTIsn_disabile

 

Comune di
COLICO

 
Da poco più di un anno la disciplina in materia di contratti pubblici è stata interessata da un profondo mutamento, con l’introduzione del nuovo Codice degli appalti (d.lgs. n. 50 del 18 aprile 2016) e del successivo decreto correttivo (d.lgs. n. 56 del 19 aprile 2017).
Le recenti modifiche normative impongono alle stazioni appaltanti un costante aggiornamento sui principali elementi di innovazione, per affrontare correttamente le problematiche di maggior impatto pratico.
La giornata è volta a fornire una formazione di base utile alla gestione delle procedure di affidamento di appalti pubblici di lavori, servizi e forniture.
Si rivolge a componenti degli uffici gare o comunque funzionari pubblici intenzionati ad acquisire una formazione di base in materia, aggiornata alle ultime novità normative (nuovo Codice, d.lgs. n. 50/2016, e relativo decreto correttivo, d.lgs. n. 56/2017, decreti attuativi) e giurisprudenziali.
La partecipazione all’evento consentirà di acquisire le competenze di base essenziali per consentire un’adeguata gestione degli adempimenti necessari per la partecipazione alle procedure di affidamento di appalti pubblici di lavori, servizi e forniture.

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti:
Amministrazione Comunale
Roberto MENEGOLA (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Montagna in Valtellina (SO) - Componente Consiglio Generale  A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Rosamaria BERLOCO (Avvocato Amministrativista)

IL NUOVO CODICE DEI CONTRATTI PUBBLICI
- Inquadramento del nuovo Codice dei contratti pubblici: ambito oggettivo di applicazione.
- L’attività di programmazione. Il dibattito pubblico.
- Le varie tipologie di procedure di scelta del contraente.
- I soggetti ammessi a partecipare alle procedure di affidamento. La partecipazione di RTI e di consorzi.
- I motivi di esclusione di cui all’art. 80. Il soccorso istruttorio.
- I requisiti di ordine speciale per la partecipazione alla procedura: capacità economico-finanziaria e tecnico-organizzativa.
- L’avvalimento dei requisiti.
- Il subappalto.
- Lo svolgimento della procedura, la selezione delle offerte, i criteri di aggiudicazione e la valutazione di anomalia delle offerte.
- Le procedure sotto soglia.
- Gli obblighi di pubblicazione per le Stazioni appaltanti e l’accesso agli atti.
- I possibili rimedi avverso le decisioni delle Stazioni appaltanti: l’autotutela, il ricorso giurisdizionale, i pareri di precontenzioso dell'ANAC.

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 19 febbraio 2018 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative fino al 2017*)
GRATUITA
QUOTA "A/PLUS" PARTECIPAZIONE GRATUITA PER N°1 PARTECIPANTE
(n°2 Bonus annuali )
€ 50,00 dal 2° partecipante
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
ENTI LOCALI E SOGGETTI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 + Iva (se dovuta **) a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + Iva a partecipante
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative fino alla seconda annualità antecedente quella in corso non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.