Padova, 13 settembre 2018

LA GOVERNANCE DELLE SOCIETÀ PARTECIPATE DAGLI ENTI LOCALI ED IL CONTROLLO DEGLI ENTI SOCI
E DELLA CORTE DEI CONTI DOPO IL CORRETTIVO (D.LGS 100/2017) AL T.U.S.P.

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

in collaborazione con

Comune di
PADOVA

 

13 SETTEMBRE 2018
Sala Anziani
Palazzo Moroni
Via VIII Febbraio
PADOVA

CAPIENZA SALA: 100 POSTI

 
 
Il corso intende offrire una panoramica della complessa disciplina dei rapporti che si instaurano tra Enti partecipanti e società partecipate ponendo l’attenzione sul fenomeno dei flussi finanziari tra detti soggetti.
Flussi, il cui andamento può influire sulle dinamiche poste dalle norme civilistiche in materia societaria e su quelle pubblicistiche in materia del rispetto dei vincoli di finanza pubblica. La detta panoramica terrà in debita evidenza le posizioni interpretative assunte in materia dalle Sezioni regionali e dalle Sezioni riunite in sede di controllo, della Corte dei conti anche attraverso l’analisi delle domande contenute nei questionari relativi alle linee guida sui controlli dei bilanci di previsione e dei rendiconti degli enti locali elaborati dalla Sezione delle Autonomie.
Verranno effettuati specifici approfondimenti con riguardo alle le innovazioni normative contenute nel T.U. in materia di partecipate pubbliche (D.Lgs 175/2016) come modificato dal recente correttivo (D.Lgs 100/2017)  anche alla luce delle novità in materia di controllo sulle Amministrazioni Pubbliche introdotte dalla legge Europea bis (Legge 126/2014).
In particolare, verrà prestata particolare attenzione alle modalità di attuazione degli adempimenti relativi alla revisione straordinaria (dopo la deliberazione della Sezione delle Autonomie n. 9/SEZAUT/2017/INPR).

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Pietro LO BOSCO (Funzionario Contabile A. S. Settore Risorse Finanziarie e Tributi del Comune di Padova - Componente Giunta Esecutiva A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

 

Relatore:
Giampiero PIZZICONI (Magistrato della Corte dei Conti, Sezione regionale di controllo per il Veneto, Sezione delle Autonomie)

L’esternalizzazione dei servizi e delle funzioni: trionfo e declino di un sistema di relazioni tra pubbliche amministrazioni e organismi comunque partecipati.
I controlli nella gestione degli organismi partecipati dopo il D.L. 174/2012 e il d.gs 175/2016 come modificato dal d.lgs 110/2017.
La partecipazione societaria e negli altri organismi: la valutazione dell’interesse al mantenimento.
Il Piano di razionalizzazione delle partecipate dopo il Testo Unico. Modalità di predisposizione e di attuazione.
Il mancato adempimento dell’obbligo di predisporre e pubblicare il Piano di razionalizzazione delle partecipate: conseguenze dopo il Testo Unico.
La valutazione dell’attuazione del Piano di razionalizzazione da parte delle Sezioni regionali di controllo.
L’obbligo di dismissione alla luce del Testo Unico: operatività oggettiva e soggettiva.
Attività di indirizzo e direttive. I nuovi obblighi previsti dal DL 174/2012 e dal d.lgs 175/2016.
La presunzione di indirizzo e coordinamento per gli enti pubblici soci.
Rapporti con l’Organo di revisione dell’Ente.
I flussi finanziari tra Ente Locale e organismi comunque partecipati: gli effetti sugli equilibri di bilancio e i controlli di sostenibilità.
I controlli sulle relazioni finanziarie e la contabilizzazione dei residui derivanti da rapporti con le partecipate. Le passività potenziali secondo la Sezione delle Autonomie.
Il disequilibrio gestionale societario (originario) strutturale e quello sopravvenuto.
L’intervento dell’Ente come modalità di riallineamento della gestione economica. Il divieto del soccorso finanziario.
Un quadro attuale del rapporto tra EE.LL e società partecipate: alcuni cenni alla deliberazione della Sezione delle Autonomie recante “Gli Organismi partecipati degli Enti Territoriali. Osservatorio sugli Organismi partecipati/controllati dai Comuni, Province e Regioni e relative analisi”.
Il controllo diretto della Corte dei Conti sui documenti contabili societari ai sensi della Legge Europea bis 2014.
L’insolvenza e le relative cause.
Le ricadute dell’insolvenza sugli equilibri di bilancio dell’Ente socio. Dalla passività potenziale alla passività effettiva.
La responsabilità dell’Ente socio da indirizzo e coordinamento ex art.2497c.c..
La fallibilità delle società partecipate e le ricadute dell’insolvenza societaria sugli equilibri di bilancio dell’Ente socio.
La responsabilità dell’Ente socio per l’insolvenza della partecipate.
In particolare, la gestione del personale delle società partecipate.
Dalla revisione straordinaria alla razionalizzazione periodica delle partecipazioni societarie. Le indicazioni della Sezione delle Autonomie: le prescrizioni contenute nella deliberazione n. 9/SEZAUT/2017/INPR e gli spunti di riflessione sulla gestione societaria rilevabili dalla deliberazione n. 27/SEZAUT/2017/FRG.

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 6 settembre 2018 e comunque nei limiti di capienza della sala.

*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative fino alla seconda annualità antecedente quella in corso non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.