Bari, 24 settembre 2018

LA INFORMATIZZAZIONE E LA INTEGRAZIONE DEGLI STRUMENTI
DI PROGRAMMAZIONE E RENDICONTAZIONE FINANZIARIA E DELLA PERFORMANCE

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali

in collaborazione con

Comune di
BARI

24 SETTEMBRE 2018
Sala Ianni
C/O Comando Polizia Municipale
Via Paolo Aquilino, 1/3
BARI

CAPIENZA SALA: 200 POSTI

 
 
Obiettivo del seminario è offrire uno spunto di riflessione e strumenti operativi attraverso analisi di best practice sulla possibilità di utilizzare i processi di informatizzazione per innovare, integrare le informazioni ed ottimizzare i processi di lavoro. In particolare si rappresenterà la possibilità di modernizzare la Pubblica Amministrazione non come conseguenza del potenziale delle nuove tecnologie, ma come opportunità che può essere colta mettendo a sistema innovazione manageriale e digitale con competenze di public managment.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Simone SIMEONE (Dirigente Area Finanziaria e Tributi del Comune di Massafra - Presidente Comitato Regionale A.N.U.T.E.L. - Puglia)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatori:
Silvia ROTA (Docente di Contabilità e Bilancio, misurazione della performance e public Management presso SDA Bocconi School of Management)
Simone SIMEONE (Dirigente Area Finanziaria e Tributi del Comune di Massafra - Presidente Comitato Regionale A.N.U.T.E.L. - Puglia)
Luigi GIANNICO (Dottore Commercialista - Revisore Legale - Revisore Enti Locali - Consulente Enti Locali - Ambassator Executive Master in Management Delle Amministrazioni Pubbliche SDA - Bocconi School of Management)
 

Strumenti della programmazione, rendicontazione, controllo di gestione e performance
- Integrazione
- Adempimento o strumento
- Cultura e la resistenza del cambiamento
- La programmazione e rendicontazione: un problema solo delle ragionerie?
- L’armonizzazione e la nuova programmazione un nuovo modo di vedere la contabilità
- Le banche dati della PA e il rafforzamento dei  controlli sugli enti locali (BDAP – SIOPE -PLUS – Conto Annuale etc) obbligo di integrazione delle informazioni a livello locale

Esempio di Cruscotto informativo e best practice di progetti di reingegnerizzazione dei processi
- Standardizzare le informazioni necessarie 
- Pochi KPI ma utili
- Condividere i dati
- Cruscotto informativo
- Reportistica ed estrazione utile per i vari documenti di programmazione, rendicontazione, valutazione e controllo di gestione

Best practice Emmap Progetto Serviti
- Rivisitazione dei processi in ottica digitale
- Organizzazione Vs Strategia
- Uscire dalla zona di comfort
- Co-Production Vs Standardizzazione
- Dispositivo Tecnologico inteso come un fattore abilitante

 

Ore 12,30
Pausa
Ore 13,30
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 17 settembre 2018 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative *)
GRATUITA
QUOTA "A/PLUS" PARTECIPAZIONE GRATUITA PER N°1 PARTECIPANTE
(n°2 Bonus annuali )
€ 50,00 dal 2° partecipante
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
ENTI LOCALI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.