Termoli (CB), 7 febbraio 2019

TASSA RIFIUTI, TARIFFA CORRISPETTIVA E PIANO FINANZIARIO PER LA GESTIONE DEI RIFIUTI
DOPO L’APPROVAZIONE DELLA LEGGE DI BILANCIO 2019

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

In collaborazione con

COMUNE DI
TERMOLI

 

7 FEBBRAIO 2019
Sala Consiliare
Via Sannitica, 5
TERMOLI (CB)

CAPIENZA SALA: 75 POSTI

 
 
Il corso è diretto agli Amministratori ed ai Funzionari comunali ed intende occuparsi, da un punto di vista sia legale che pratico, degli argomenti e delle problematiche principali che interessano i Comuni in materia di servizio di gestione dei rifiuti  avendo riguardo alle importanti recenti novità introdotte dalla Legge di Bilancio 2018 e 2019. 
Ci si occuperà del contenuto e dell’approvazione e delle competenze sul piano finanziario del servizio di gestione dei rifiuti; ma ci si occuperà anche della Tassa Rifiuti e della Tariffa Corrispettiva mettendo in rilievo le problematiche dell’eventuale passaggio dalla prima alla seconda.
Gli argomenti verranno affrontati nell’ambito del quadro generale degli eventi recentemente intervenuti o di cui si resta in attesa quali:  il D.M. 20/04/2017 in materia di Tariffa Corrispettiva;  giurisprudenza amministrativa in materia di approvazione dei piani finanziari; interventi dell’Autorità Anticorruzione in materia di gestione del servizio pubblico di gestione dei rifiuti.
L’intento finale è anche quello di richiamare l’attenzione di Amministratori e dei Funzionari comunali (Responsabili Finanziari e Responsabili del Servizio Ambiente) sulle responsabilità personali connesse alla violazione della normativa europea ed italiana.

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Nicolò ROCCOLINO (Responsabile Settore Finanze e Tributi Comune di Venafro (IS) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

 

Relatore:
Roberto LENZU
(Responsabile Direzione Entrate del Comune di Sassuolo (MO) - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)

Le novità della Legge di Bilancio 2019
- Conferma della riduzione/aumento 50% dei coefficienti K in materia di TARI.

Competenze
- Funzioni di regolazione e controllo attributi alla nuova ARERA in materia di rifiuti.

Costo del servizio e piano finanziario
- Natura, contenuto ed approvazione del piano finanziario.
- Individuazione e copertura dei costi del Servizio ed il limite del divieto di aiuti di Stato.

Finanziamento del servizio di gestione dei rifiuti
- Principio del chi inquina paga.
- Tassa sui Rifiuti (TARI) e suo adeguamento: esclusioni, riduzioni ed agevolazioni.
- Tariffa corrispettiva e sua applicazione: D.M. 20/04/2017.
- Potere deliberativo e regolamentare dei Comuni.
- Passaggio da tassa a tariffa corrispettiva ed implicazioni sul contratto di gestione.
- Rifiuti speciali non assimilati-assimilabili e questione dei magazzini.
- Assimilazione, D.M. sui criteri di assimilazione e liberalizzazione del servizio sui rifiuti.

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 31 gennaio 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative *)
GRATUITA
QUOTA "A/PLUS" PARTECIPAZIONE GRATUITA PER N°1 PARTECIPANTE
(n°2 Bonus annuali )
€ 50,00 dal 2° partecipante
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
ENTI LOCALI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.