Montepaone (CZ), 20 giugno 2019

MEPA: CORSO TEORICO PRATICO

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

 

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

 

 

20 GIUGNO 2019
Scuola Finanziaria e Tributaria
degli Enti Locali
via Comunale della Marina, 1
MONTEPAONE (CZ)

CAPIENZA SALA: 140 POSTI

 

Il ricorso al Mercato Elettronico delle Pubbliche Amministrazioni (MEPA) è stato configurato dalla normativa come obbligatorio per l’acquisto di beni e servizi di valore inferiore alla soglia comunitaria.
Il corso si pone come obiettivo quello di facilitare l’utilizzo degli strumenti di acquisto e delle iniziative presenti sul Portale Acquisti in Rete mediante lezioni frontali e simulazioni pratiche di procedure MEPA.
Saranno analizzate le funzionalità messe a disposizione dalla piattaforma MePA e la gestione dell’O.d.A., della trattativa diretta e della R.d.O. ed il rapporto con il Codice degli appalti.

 

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione


 

Relatore:
Roberto CARUSO (Responsabile Ufficio Acquisti Polizia Locale del Comune di Cosenza - Esperto in materia)

L'obbligo di utilizzo del MePA
- Gli obblighi di utilizzo del Mercato Elettronico della Pubblica Amministrazione (MePA) e degli altri mercati elettronici per gli Enti Pubblici.
- La documentazione amministrativa necessaria: determinazione a contrarre, manifestazione di interesse, Bando, Capitolato Tecnico, contratto

Le procedure di acquisto sul Mercato Elettronico (art. 36, art. 57 e art. 60 D.Lgs. 50/2016)
- L'affidamento Diretto realizzato tramite Ordine Diretto.
- L'Affidamento Diretto realizzato tramite la Richiesta di Offerta.
- La procedura aperta realizzata tramite Richiesta di Offerta rivolta a tutte le Imprese.
- La Procedura Negoziata realizzata tramite la Richiesta di Offerta.

Esercitazione sulle procedure di acquisto nel MePa
- Verificare se l’appalto è legittimamente stipulabile sul MePA.
- La ricerca dei metaprodotti tramite i bandi.
- La ricerca dei metaprodotti tramite la funzione "Sfoglia Catalogo".
- La scelta del criterio di aggiudicazione.
- La scelta dei criteri di valutazione delle Offerte.
- La definizione dei requisiti tramite la "scheda tecnica" prevista dal sistema.
- La definizione dei requisiti tramite un capitolato tecnico.
- La selezione delle Imprese da invitare alla RdO secondo le opzioni proposte dal MePA: RdO aperte a tutti i Fornitori, elenchi di Fornitori, indicazione di singole Imprese, area di interesse, sede legale.
- Le RdO a riga unica nei casi previsti da Consip e in quelli non ancora previsti.
- La valutazione delle Offerte ricevute.
- L’aggiudicazione e la stipula del Contratto.

La formazione in materia di appalti pubblici non è sottoposta ai tetti di spesa di cui all'art.6, comma 13 del D.L. 78/2010, qualora essa sia compresa nella formazione obbligatoria prevista nel piano triennale anticorruzione del singolo ente. In tale ipotesi, essa rientra nella fattispecie della formazione obbligatoria ai sensi della 190/2012.

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,30
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 19 giugno 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.