Videoseminario, 13 ottobre 2020

I NUOVI CANONI PATRIMONIALI DI CONCESSIONE,
AUTORIZZAZIONE O ESPOSIZIONE PUBBLICITARIA
(LEGGE 160/2019 ARTICOLO 1 COMMI DA 816 A 847)


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
in regola con le quote associative

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, entro 30 giorni dalla data dell’evento.

RIVOLTO A:
Enti Locali

 

 

13 OTTOBRE 2020
 

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

Ore 10,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)

 

Relatore:
Alessandro MERCIARI (Funzionario Servizi Operativi della Società Spezia Risorse Spa - Docente A.N.U.T.E.L.)
 

 Istituzione del Canone Patrimoniale (comma 816 – 817 - 818);
 Il presupposto del canone (comma 819 - 820);
 Il Regolamento Comunale (comma 821);
 La rimozione di occupazioni e mezzi pubblicitari (comma 822);
 Il soggetto passivo (comma 823);
 Modalità di determinazione del canone di occupazione (comma 824);
 Modalità di determinazione del canone di pubblicità (comma 825);
 Tariffa standard annua (comma 826);
 Tariffa standard giornaliera (comma 827);
 Classificazione dei Comuni (comma 828);
 Le occupazioni di sottosuolo e serbatoi (comma 829);
 Il canone sugli spazi acquei e ormeggi (comma 830);
 Le occupazioni per fornitura servizi di pubblica utilità (comma 831);
 Le riduzione del canone (comma 832);
 Le esenzioni dal canone (comma 833);
 Ulteriori riduzioni e tassazione intercapedini (comma 834);
 Il versamento del canone (comma 835);
 Il servizio delle Pubbliche Affissioni (comma 836);
 Istituzione del  canone per i mercati (comma 837 - 838);
 Il soggetto passivo del canone dei mercati (comma 839);
 Modalità di determinazione del canone dei mercati (comma 840);
 Tariffa base annua del canone dei mercati (comma 841);
 Tariffa base giornaliera del canone dei mercati (comma 842);
 Modalità di determinazione del canone dei mercati (comma 843);
 Modalità di versamento del canone (comma 844);
 Le indennità e le sanzioni amministrative (comma 845);
 Affidamento del canone (comma 846);
 Norme abrogate (comma 847).

 



Ore 12,00
Chiusura lavori

 



QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
ENTI LOCALI ASSOCIATI in regola con le quote associative GRATUITA
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 50,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136