Sondrio, 26 marzo 2019

NOVITÀ E CONFERME IN MATERIA DI TRIBUTI COMUNALI
DOPO LA LEGGE DI STABILITÀ 2019

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui per i costi)

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali.

in collaborazione con

Comune di
SONDRIO

 

26 MARZO 2019
Sala Consiliare
Piazza Campello, 1
SONDRIO

CAPIENZA SALA: 60 POSTI

 
 
Con la Legge di Bilancio 2019 si registrano poche novità in materia di fiscalità locale. Il presente corso si propone quindi di fare un punto della situazione allargato in materia di entrate comunali dopo la citata Legge di Bilancio al fine d fornire conferme e/o validi spunti di riflessione a favore di Amministratori e di Funzionari comunali in sede di approvazione del bilancio di previsione.
Senza presunzione di esaustività, dato anche il limitato tempo a disposizione, l’incontro costituisce l’occasione per fare il punto  su alcune questioni per ogni tipologia di tributo o entrata trattati.

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Ivan MUNARINI (Assessore al Bilancio e Patrimonio del Comune di Sondrio)
Roberto MENEGOLA (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Montagna in Valtellina (SO) - Componente Consiglio Generale  A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Roberto LENZU
(Responsabile Direzione Entrate del Comune di Sassuolo (MO) - Componente Osservatorio Tecnico e Docente A.N.U.T.E.L.)

Incentivi per l’attività di accertamento e di riscossione
- Incentivi a favore dei dipendenti comunali per l’attività di accertamento IMU e TARI.

Riscossione
- Definizione dei ruoli e del contenzioso ex DL n.119/2018 conv. con Legge  n. 136/2018.
- Contributo a favore dell’Agenzia Entrate Riscossione e aiuti di Stato.

Blocco tariffe e aliquote
- Modificabilità delle aliquote e tariffe tributarie  2019  ed art. 1, co. 26, L. n. 208/2015.

Imposta comunale sulla pubblicità
- Possibilità di aumento delle tariffe per il 2019.
- Rimborso della imposta non dovuta e sentenza della Corte Costituzionale n.15/2018.

IMU TASI
- Deducibilità IMU da IRPEF art.14, co.1, Legge n.23/2011.
- Estensione  riduzione 50% base imponibile per immobili concessi in comodato.
- Aliquota TASI  3,3 per mille.

TARI
- Conferma della riduzione/aumento 50% dei coefficienti K in materia di TARI.

Fondi, contributi esenzioni e crediti d’imposta
- Contributo a favore dei Comuni per la TASI.
- Fondo di Solidarietà Comunale 2019.
- Esenzione TOSAP e ICP Comuni Regione Abruzzo.
- Credito d’imposta edicole per pagamento  di IMU, TASI, COSAP e TARI.

Notifiche ai sensi della legge n.890/1982
- Liberalizzazione del servizio di notificazione a mezzo posta.

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 19 marzo 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative *)
GRATUITA
QUOTA "A/PLUS" PARTECIPAZIONE GRATUITA PER N°1 PARTECIPANTE
(n°2 Bonus annuali )
€ 50,00 dal 2° partecipante
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
ENTI LOCALI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.