Chiavari (GE), 13 maggio 2019

POTENZIARE LE ENTRATE CON I CONTROLLI SUI TRIBUTI MINORI E ISEE

- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI -

RIVOLTO A:
Amministratori, Revisori dei Conti, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Società e Soggetti Privati.

in collaborazione con

Comune di
CHIAVARI (GE)

 

13 MAGGIO 2019
Auditorium Ex Chiesa San Francesco
Via Entella, 7
CHIAVARI (GE)


CAPIENZA SALA: 200 POSTI

 
 
L’incontro formativo mira all’incremento delle risorse derivanti dall’accertamento delle entrate da iniziative pubblicitarie e occupazione del suolo pubblico, introdotte dal D.Lgs. n. 507/1993 e D. Lgs. n. 446/1997, coordinate con la disciplina del Codice della Strada e dall’Imposta di Soggiorno e Sbarco, di cui all’articolo 4, D. Lgs. n.23/2011.
Ad integrare le risorse, anche la possibile razionalizzazione delle uscite, erogate per prestazioni o servizi sociali o assistenziali, per meglio destinare il welfare locale.

 

PROGRAMMA

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Marco DI CAPUA (Sindaco del Comune di Chiavari)
Massimiliano TRUDU (Dirigente del settore finanziario del Comune di Chiavari)
Daniele ORLANDI (Ufficio Tributi del Comune di Moneglia (GE) - Componente Consiglio Generale A.N.U.T.E.L.)

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

 

Relatore:
Giustino GODUTI (Commissario della Polizia Locale - Responsabile dell’ unità GOA del Nucleo Operativo Antievasione di Torino)

Analisi delle entrate da occupazione di spazi e aree pubbliche (TOSAP e COSAP), relazione e sanzioni riconducibili agli articoli 20, 21 e 25 del Codice della strada.
L’occupazione da accessi e diramazioni, le caratteristiche dei passi carrai, le esclusioni e le sanzioni dell’articolo 22 Codice della strada.
Analisi delle entrate da iniziativa pubblicitaria (ICP e CIMP), relazione e sanzioni riconducibili all’ articolo 23 del Codice della strada.
Pubblicità sui veicoli, limiti e caratteristiche delle iniziative pubblicitarie ai sensi dell’articolo 57, Regolamento di esecuzione e attuazione del Codice della Strada, con approfondimento delle condizioni inerenti le pubblycars e autovela.
La tassazione sui flussi turistici, l’Imposta di Soggiorno e di Sbarco.
La figura del gestore quale agente contabile, responsabilità giuridiche e fattispecie delittuose (articolo 314 cp).
Analisi della disciplina ISEE, di cui al D.lgs. n.109/1998, resa attuativa dal Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n.221/1999.
La nuova ISEE, in attuazione del Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri n. 159/2013.
La struttura ed i modelli che compongono la Dichiarazione Sostitutiva Unica, con riferimento alle prestazioni sociali ed assistenziali richieste.
La determinazione del nucleo familiare ai fini ISEE.
Il calcolo dell’ISEE come valore composto da Indicatore della Situazione Reddituale (ISR), Indicatore della Situazione Patrimoniale (ISP), rapportato al Valore della Scala di Equivalenza (VSE).
Gli strumenti di controllo dell’Amministrazione Comunale.
Le sanzioni amministrative e penali per l’illecito utilizzo.

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori


Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 6 maggio 2019 e comunque nei limiti di capienza della sala.

SOCIETA' E SOGGETTI PRIVATI   € 150,00 + Iva a partecipante
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.