Lomazzo (CO), 18 febbraio 2020

GLI INTERVENTI DI NORMALIZZAZIONE
SULLA FISCALITÀ LOCALE PER L’ANNO 2020

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui)

RIVOLTO A:
Amministratori, Segretari Generali, Dirigenti, Funzionari e Operatori Uffici Tributi e Finanziari, Società 100% pubbliche Enti Locali, Revisori Enti Locali.

in collaborazione con

Comune di
LOMAZZO

 

18 FEBBRAIO 2020
Sala Consiliare
Palazzo Comunale
P.zza IV Novembre
LOMAZZO (CO)

CAPIENZA SALA: 60 POSTI

 
 
Il legislatore è intervenuto in maniera significativa sulla disciplina dei tributi locali con la legge di Bilancio 2020 ed i Decreti Legge “Crescita“ e “Fiscale”, procedendo alla normalizzazione di norme ed istituti regolatori la fiscalità immobiliare attraverso l’unificazione in unico tributo della tassazione bicefala dell’IMU-TASI, nonché attraverso l’omogeneizzazione con la disciplina già vigente per l’Agenzia delle Entrate delle procedure potenziate dell’accertamento esecutivo e le formule ampie del ravvedimento: entrambe le misure potranno significare uno stimolo alla compliance fiscale del contribuente e l’incremento delle percentuali di riscossione delle entrate locali, essendo altresì accompagnate da misure di disciplina dell’attività di riscossione coattiva che trova così una disciplina organica e sistematica.
Verranno illustrate e discusse le novità introdotte col Decreto cd. “Crescita” in materia di approvazione e pubblicazione sulle delibere regolamentari e tariffarie nonché le novità de Decreto Fiscale n. 124/2019. in materia di TARI.

PROGRAMMA
 

Ore 9,00
Apertura dei lavori

Saluti
Amministrazione Comunale
Roberto MENEGOLA (Responsabile Ufficio Tributi del Comune di Montagna in Valtellina (SO) - Componente Consiglio Generale  A.N.U.T.E.L.)
 

Ore 9,30
Inizio della relazione

 

Relatore:
Marco LENDARO
(Dirigente Servizio Entrate del Comune di Novara - Componente Giunta Esecutiva A.N.U.T.E.L.)

Novità in materia tributi locali nella Legge di Bilancio 2020 – L. n. 160/2019
- Nuova disciplina dell’IMU ed accorpamento con la TASI.
- Novità in materia di riscossione delle entrate locali, potenziamento delle attività di riscossione e nuovo quadro delle funzioni di riscossione coattiva delle entrate.
- Il nuovo accertamento esecutivo quale strumento per contrastare l’evasione fiscale; il quadro complessivo sullo stato dell’evasione ed erosione fiscale sui tributi.

Le novità in materia di pubblicazione ed efficacia delle deliberazioni regolamentari e tariffarie per il 2020 previste nel Decreto Crescita - D.L. 34/2019

Novità tributarie inserite nel Decreto Fiscale – D.L. 124/2019
- Nuove regole sul ravvedimento operoso.
- La nuova IMPi (imposta piattaforme marine).
- Disposizioni in materia di TARI (termini PEF e tariffe, coefficienti produzione rifiuti).

 

 

Ore 13,00
Pausa
Ore 14,00
Ripresa dei lavori
Ore 16,30
Chiusura lavori

 

Al fine di garantire una migliore organizzazione, è preferibile inviare la scheda di prenotazione entro giorno 11 febbraio 2020 e comunque nei limiti di capienza della sala.

QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
QUOTA "B"e"C" PARTECIPAZIONE GRATUITA SENZA LIMITI
(in regola con le quote associative *)
GRATUITA
QUOTA "A"   € 50,00 a partecipante
 
ENTI LOCALI
CHE HANNO ACQUISTATO L'ACCESSO AL SITO
  € 100,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 150,00 a partecipante
 
*Gli Enti associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione gratuita sino alla regolarizzazione della posizione. Fermo restando che nei corsi ove è previsto il pagamento gli Enti associati potranno partecipare versando la quota dei non soci. Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti Tel. 0967-486494 email iniziative@anutel.it”.
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136

 

ATTESTATO DI PARTECIPAZIONE

A conclusione dei lavori verrà inviato l'attestato di partecipazione, identificato con il relativo numero di protocollo, direttamente sulla email indicata in fase di prenotazione.