Videoseminario, 27 ottobre 2020

LA NOTIFICAZIONE TELEMATICA E LE NOVITÀ INTRODOTTE
DAL C.D. DECRETO SEMPLIFICAZIONE (DL 76/2020)


- PARTECIPAZIONE GRATUITA PER GLI ENTI LOCALI ASSOCIATI -
in regola con le quote associative 2020
 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, entro 30 giorni dalla data dell’evento.

 

 

 

27 OTTOBRE 2020
 

Connessioni fino a 300 utenti

 
 

PROGRAMMA
 

Ore 15,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)

 

Relatore:
Domenico OCCAGNA (Avvocato presso l’Ufficio Avvocatura del Comune di Civitavecchia (RM) - Docente A.N.U.T.E.L.)
 

 Notifiche telematiche ed atti impositivi: la questione dell’applicabilità dell’art. 149-bis, c.p.c. e dell’art. 60, comma 7, DPR 600/73 ai tributi locali;
 Il d. lgs. 7 marzo 2005 n° 82 (“Codice dell’amministrazione digitale”) e la sua applicabilità alle attività di accertamento fiscali;
 Documenti informatici ed analogici, firma digitale, copie informatiche ed analogiche di documenti. La posta elettronica certificata;
 Il domicilio digitale e gli indici nazionali dei domicili digitali (artt. 6-bis, ter e quater, d. lgs. 82/2005);
 La notificazione diretta degli atti mediante pec e le sue problematicità;
 La notificazione di atti, provvedimenti, avvisi e comunicazioni attraverso la piattaforma per la notificazione digitale degli atti della pubblica amministrazione (art. 26, D.L..76/2020).

 



Ore 17,00
Chiusura lavori

 



QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA MODALITA' DI PARTECIPAZIONE QUOTA DI PARTECIPAZIONE
ENTI LOCALI ASSOCIATI in regola con le quote associative 2020 GRATUITA
ENTI LOCALI ASSOCIATI NON in regola con le quote associative € 50,00 a partecipante
ENTI LOCALI NON ASSOCIATI   € 100,00 a partecipante
SOGGETTI DIVERSI   € 100,00 a partecipante
Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136