Videoseminario, 10 febbraio 2022

 

IMU ED AREE EDIFICABILI
APPROFONDIMENTO SUL CONCETTO DI EDIFICABILITÀ
ED AREE PERTINENZIALI

 

QUOTE DI PARTECIPAZIONE (clicca qui)

 

COMUNICAZIONE IMPORTANTE

  • Fino a 2 giorni antecedenti il videoseminario, i partecipanti potranno porre una domanda al Docente direttamente dal menu lato destro all'interno del programma, la domanda perverrà sulla mail del Docente, che risponderà durante il Suo intervento.
  • Sarà comunque possibile visionare i videoseminari nei giorni successivi, CLICCA QUI per accedere all'archivio VIDEOCORSI.

RIVOLTO A:
 Enti Locali

 

10 FEBBRAIO 2022

Connessioni fino a 300 utenti

 

 

PROGRAMMA
 

Ore 10,00
Apertura dei lavori

Moderatore
Francesco TUCCIO
(Presidente A.N.U.T.E.L.)
 

Relatore:
Nicola BACCOLI (Funzionario gestione aree edificabili - Comunità Montana Valle Sabbia (BS))

La definizione di area edificabile e suoi sviluppi giurisprudenziali
L'iter dello strumento urbanistico e confronto fra risvolti fiscali e tecnici
Esempio di valorizzazione di un'area rispetto agli step dello strumento urbanistico
Edificabilità di diritto e di fatto

Aree pertinenziali, definizione e giurisprudenza da applicare con IMU e TASI
Il nuovo concetto di area pertinenziale con la NUOVA IMU
Esempi pratici di casistiche rilevabili con la precedente normativa e di problematiche che possono sorgere con la nuova nozione di pertinenza

 

 


Ore 12,00
Chiusura lavori

 


QUOTE DI PARTECIPAZIONE

TIPOLOGIA ASSOCIATIVA QUOTA DI PARTECIPAZIONE

ENTI LOCALI ASSOCIATI DI TIPO "B" e "C"

GRATUITA

ENTI LOCALI ASSOCIATI DI TIPO "A"

€ 50,00 a partecipante

ENTI LOCALI NON ASSOCIATI E DIPENDENTI PUBBLICI

€ 100,00 a partecipante

*Gli Enti Locali associati non in regola con il versamento delle quote associative non avranno diritto alla formazione sino alla regolarizzazione della posizione.
Per maggiori informazioni è possibile contattare la Segreteria dell’Associazione ai seguenti recapiti:
email: segreteria@anutel.it - email: iniziative@anutel.it

Il pagamento dovrà essere effettuato a ricezione della fattura, esclusivamente sulle coordinate indicate.
** Per gli Enti Locali la quota è esente IVA, ai sensi dell'art. 10, D.P.R. n. 633/72 (e successive modificazioni)
Linee guida sulla tracciabilità dei flussi finanziari ai sensi dell'art.3 Legge 13.08.2010, n. 136